Pizza hawaiana

Non date la colpa agli hawaiani, è un’idea americana (anzi, canadese) la pizza hawaiana!

I puristi della filosofia “della pummarola n’coppa” (ammesso che esistano!) inorridiranno al solo pensiero.

Anch’io, pur non seguendo grandi filosofie, la pizza l’ho sempre concepita salata.

Invece, il turista fai da te che c’è in me, dopo ore ed ore alla scoperta di Dublino, affamato, s’imbatte in una pizzeria take away mediorientale e cosa prende?! Una fetta di pizza hawaiana, è il posto giusto dove assaggiarla, no?! Nonostante fossi sempre stata scettica, per non dire schifata dall’abbinamento, ho deciso di provarla. I brividi culinari delle vacanze, no? Mi sono dovuta ricredere, era proprio buona!

 

Ingredienti:

250 g di farina

1 bustina di lievito per pizze e focacce

2 cucchiai d’olio d’oliva

1 cucchiaio di zucchero

1 patata bollita

50 g di burro fuso

acqua calda q.b

sale

250 g mozzarella

4 fette spesse di ananas fresco tagliate a  cubetti

100  g prosciutto cotto a cubetti

 

Preparazione:

In una ciotola capiente mescolate la farina con lo zucchero ed il lievito.

Unite la patata schiacciata, l’olio, il burro, il sale ed iniziare ad impastare.

Aggiungete poco alla volta acqua calda quanto basta per ottenere un impasto liscio e lavorarlo per una decina di minuti.       

Lasciatelo riposare coperto da un canovaccio per un'ora. 

Stendete la pasta con le mani su una teglia coperta di carta forno e unta d’olio.
Lasciare riposare un'altra ora, poi con la punta delle dita schiacciare l’impasto in modo da ottenere tante fossette.

Farcite con l’ananas e mettete in forno per 15 minuti a 180° .(forno ventilato)

Estraete la teglia, aggiungete il prosciutto cotto.ed infornate a 150° (forno ventilato) per 5 minuti.

Sfornate, mettete la mozzarella e rimettete in forno per 10 minuti a 150°.

La pizza hawaiana è fatta!

O la ami o la odi!

Aloha!

 

Pizza hawaiana

 

Pizza hawaiana 2

19 commenti:

  1. La pizza con l'ananas??? Questa poi è proprio nuova! Sai che questo weekend sono dalle tue parti? Se ho capito bene dove vivi (Bologna giusto?)...spero di riuscire a mangiare tutte le bontà della tua città!

    RispondiElimina
  2. tutto sommato sono sapori che possono convivere, mi attira parecchio ! buon weekend, un bacione....

    RispondiElimina
  3. Pizza con ananas e prosciutto??? Da un lato mi incuriosisce, dall'altro mi fa un po' di senso... :-) Comunque se ne avessi la possibilità, l'assaggerei. In fondo, dopo aver mangiato a Parigi una "pizza italiana" che sembrava una brioche dolce ed essere sopravvissuta, cosa potrebbe capitarmi di peggio? :-D

    RispondiElimina
  4. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  5. Particolare ma invitante come ricettina :)
    Mi iscrivo al tuo blog, mi piaceeee! Se ti va da un'occhiata al mio ;)

    RispondiElimina
  6. E' la pizza preferita di mio marito, bravissima cara, ti è venuta una meraviglia!!!!

    RispondiElimina
  7. Ma sai che, forse, la trovo meno spesso nelle pizzerie? Molto buona...

    RispondiElimina
  8. la mia prima esperienza con questa pizza l'ho avuta in brasile....non la amo ma nemmeno la odio, quindi un trancio ogni tanto me lo mangio!!! un bacio

    RispondiElimina
  9. ahahahah, mi hai fatto troppo ridere. Io invece la proverei proprio questa pizza hawaiana, solo che non l'ho mai vista. Terrò d'occhio i take away mediorientali allora ;-) oppure copio la tua riceta!
    un bacione

    RispondiElimina
  10. Aiuutoo'!! bè, se lo dici tu...in fondo, forse in Italia siamo troppo conservatori, mi fido di te!!!brava che ci fai conoscere le ricette dal mondo!!!!

    RispondiElimina
  11. Alhoa!
    E' un sacco che voglio assaggiarla, ma sono sempre stata incerta...Ma se l'hai provata tu mi fido.
    Sei troppo furba, mangiarla a Dublino è stato il massimo!!!
    Te la copio sicuramente ^____^
    Un bacione
    GRAZIE!!!

    RispondiElimina
  12. lo ammetto: mi fa senso!
    non riesco ad immaginare il sapore dell'ananas e del prosciutto cotto insieme ma nonostante tutto non dico che non la proverei lo stesso :-P
    buona settimana.

    RispondiElimina
  13. tropical pizza... la mangiai solo a Londra da Pizza Hut, per curiosità... mai fatta in casa però! complimenti per il coraggio.. in fondo nn è male ma vogliamo mettere pomodoro basilico e bufala? :-)

    RispondiElimina
  14. @Alessia: Pizza hawaiana, una di quelle mezze ricette improbabili, o la ami o la odi! Comìè andata l’esperienza bolognese? Hai mangiato la mortadella, le crescentine, i ciccioli, i tortellini, le tagliatelle, i passatelli, la pizza da Altero, il gelato di Gianni? ..mi fermo qui?! ^_^

    @Chiara: Sì dai, non è poi così abominevole! Buona settimana anche a te!

    @Lucia: Anch’io non avrei mai pensato di mangiarla, ma poi la curiosità…! In Francia anch’io ho mangiato una roba strana, una quiche che aveva un sapore mooooooolto simile al sapone!

    @vincent: Grazie!

    @Mila: Ciao Michela! Benvenuta! Grazie della visita e del supporto, sono già andata a trovare il tuo blog! ; )

    @speedy70: Che marito multietnico, allora se l’approva lui vuol dire che va bene! Eheheh!

    @Calogero: Anche i gusti cambiano..finalmente! Grazie.

    @nonna papera: Evvai, un’awaiana addicted! ; )

    @Gianni: ahahha, anche il Brasile è il posto giusto per assaggiarla, un po’ come Dublino!

    @viola: Già ti vedo con fare sospetto che passi al setaccio i listini delle pizzerie”etniche”, ahhahaha! ;D

    @Sere: Mi dai tutta la responsabilità, che “peso”. Forse più che una ricetta dal mondo è più un pastrocchio dal mondo! ; )

    @Cinzia: Urca, anche tu ti fidi, non vorrei deludervi! Fammi sapere se ti piace o ti disgusta. Aloha anche a te! Eheheh!!!

    @Betty: Ahahah, anche a me faceva senso, non mi sembrava giusto che sopra una sorta di pizza ci fosse l’ananas col prosciutto. ..ma non è poi così male. Buona settimana anche a te!

    @Passiflora: Beh, la pizza che ho mangiato da Pizza Hut ricordo che aveva il pomodoro viola..O_0 …inquietante! Non c’è gara con una pizza vera, questa è solo un’imitazione, è una “pizza dei poveri”!

    RispondiElimina
  15. che bell'idea...non avevo mai visto una pizza hawaiana..molto originale , complimenti!!

    RispondiElimina
  16. @Sara: Sambrano sapori che farebbero a cazzotti, invece convivono bene! Provala! ;) Grazie

    RispondiElimina
  17. Ciao mi presento mi chiamo dorotea e ho anche io un blog di cucina.Sono arrivata da te per caso e devo farti i miei complimenti per tutte le tue ricettine, poinquesta mi incuriosisce parecchio.Mi aggiungo ai tuoi sostenitori cosi non ti perdo di vista.
    Baciotti dorris
    p.s. se ti va passa a trovarmi mi farebbe piacere

    RispondiElimina
  18. @dorotea: Ciao, benvenuta! Grazie, vengo subito a trovarti! :)

    RispondiElimina