Fiori di zucca fritti

CArriva l’estate ed arrivano inesorabili i fiori di zucca!
Croce o delizia per coloro che hanno la fortuna o l’impegno, dipende dai punti di vista, di avere un orticello tutto loro.
Una pianta, a dir poco che ne produca, se andate a tagliare il fiore appena ha una media dimensione, ne sforna 3 al giorno. Se nell’orticello in questione ci sono diverse piante di zucchine, beh, fate il conto voi!
Non so se ci avete mai fatto caso, i fiori di zucca si trovano anche al supermercato. Il  prezzo è a dir poco esagerato, quasi come se li compraste dal fioraio. Quindi, se ve ne capitano tra le mani non fateli appassire, mangiateli!
L’alternativa con questi fiori sembra limitata, insomma o li si frigge o li si frigge.
Invece no! Seguite le prossime ricette e vi ricrederete!
Però questa volta li friggiamo, eh?!
Poi non è estate se non si mangiano i fiori fritti almeno una volta!


Ingredienti per 15 fiori circa:

15 fiori di zucchina
1/2 cucchiaino di lievito di birra in polvere
2 bicchieri d’acqua del rubinetto (non avevo l’acqua gassata!)
8 cucchiai di farina
sale
olio di semi per friggere


Preparazione:

Lavate molto accuratamente sotto l’acqua corrente i fiori di zucca.
Per essere certi che all’interno non rimanga nessuna impurità, potete Fioritagliare la calotta da cui sono attaccati alla zucchina, cos’ uscirà anche il pistillo.
Lasciateli asciugare su di un canovaccio.
 
Nel frattempo mescolate con una frusta (per evitare  grumi) la farina col lievito ed aggiungete poco alla volta l’acqua.
Aggiungete un po’ di sale.
Quando la pastella risulterà omogenea, tuffateci i fiori.
Ricopriteli completamente.
Vi suggerisco di non mettere la pastella anche all’interno dei fiori, altrimenti, nel caso ce ne entrasse troppa, potrebbe rimanere cruda.
In una padella ampia, fate scaldare circa mezza bottiglia d’olio di semi e friggete i fiori un po’ alla volta.
Fateli dorare da entrambi i lati, asciugate l’olio in eccesso su carta assorbente, regolate di sale e servite caldi.


Fiori di zucca fritti blog


La foto è bruttarella, eh sennò si freddavano! Con la lingua fuori

18 commenti:

  1. Hai un blog carinissimo e ti seguo volentieri!
    Se ti va di dare un'occhiata al mio piccolo mondo,sei la benvenuta!Lo troviqui!

    RispondiElimina
  2. e no non si friggono soltanto , hai proprio ragione , a me piacciono molto anche passati in uno sciroppo di zucchero e cotti al forno .. poi mangiati come fossero patatine !! Sul prezzo hai anche ragione , quanto costano ! ma lo sfizio ogni tanto ce lo possiamo anche passare :-)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Li adoro, ne mangerei all'infinito!

    RispondiElimina
  4. Mamma quanto mi piaccioni i fiori di zucca fritti...generalmente li accompagno con la salvia fritta e darei parecchio per averne davanti un bel piatto adesso, in tempi di dieta :)

    Dovrei coltivare zucchine in balcone solo per la gioia di raccoglierne (e friggerne!!) i fiori.

    A presto e brava!
    Mari

    RispondiElimina
  5. Che buoni, da noi ci si mette dentro mozzarella e alici, provali anche cosi sono un classico a Roma! Bacioni

    RispondiElimina
  6. "2 bicchieri d'acqua del rubinetto" è fortissima :-D Perché, se ci metto l'acqua in bottiglia me va a monte la ricetta? :-)

    RispondiElimina
  7. Navigando il lungo e in largo tra i blog, sono finita qui nel tuo.
    Il tuo blog mi piace moltissimo: Le ricette, la grafica, tutti i contenuti interessanti.
    Mi sono aggiunta ai tuoi followers cosi non ti perdo più di vista.
    Mi sono permessa di prendere il tuo banner e di metterlo nella mia home page... ti va di scambiarci il banner?
    Se ti va, passa a trovarmi, sei la benvenuta.
    La magica Zucca

    RispondiElimina
  8. ah, la mia passione! A quando una cena a base di fiori?

    RispondiElimina
  9. sono in vacanza in Italia, e tre giorni fa, ero al mercatino di san benedetto a Cagliari, ho visto quelle belle fiori di zucca e mi ho chiesto come prepararli, ecco la maniera, grazie mille!!

    RispondiElimina
  10. @nutella: A chi non piacciono?! Ad un folle forse!

    @PolvereDiStelle: Ciao! Benvenuta! Grazie, vado subito a dare un'occhiata! ^_^

    @Housewives: Che buona idea che mi hai dato per i prossimi fiori! Sfiziosa! Già, se si dovessero comprare ci si lascerebbe uno stipendio! Per fortuna ora nell'orto ce n'è in abbondanza!

    @NIGHTFAIRY: Un silos di fiori di zucca fritti! ...sbav all'ennesima potenza! :P

    @chatapoche.com: Buona idea la salvia fritta! Non ho mai provato! Nell'orto ce n'è in abbondanza pure di quella! Magari col pollice verde le zucchine crescerebbero anche in balcone!
    Chissà, potresti provare! ;)

    @Sar@: Mi devo annotare i vostri consigli sui fiori di zucca, la tua versione mi potrebbe stra piacere! La prossima volta li farò alla romana! :P

    @Lucia: Ahaha! No, è che dalle mie parti, di solito, ci si mette l'acqua gassata. Io non ce l'avevo, ho usato quella del rubinetto, ma anche quella minerale va benissimo, non credo che la pastella impazzisca. :D

    @LaMagicaZucca: Ciao! Benvenuta! Urca, quanti complimenti, guarda che poi mi monto la testa!
    Grazie di esserti unita ai miei sostenitori, vado subito anch'io alla caccia del tuo blog e del tuo banner! A presto!

    @Choppa: Eh, mi sa che per una cena intera non ci sarebbero abbastanza fiori per tutti, se t'accontenti di un contorno, sì! ;)

    @Marce: Che bello, mi fa piacere esserti stata utile! Buona frittura e buona vacanza!

    RispondiElimina
  11. buoni in qualsiasi modo, i fiori di zucca! Io non ho molte esperienze con questo ortaggio, però l'ho fatto una volta è mi è piaciuto molto ;)

    RispondiElimina
  12. ciao!! che bella ricetta!

    ti vorrei inviatare a partecipare a questi contest, potresti vincere dei premi e realizzare la tua ricetta a macef!

    http://archcook.blogspot.com/2011/07/vinci-un-coffee-design-kit-con-la.html

    http://archcook.blogspot.com/2011/07/fotografoodiamo-contest-cucina-efficace.html

    RispondiElimina
  13. ...questi sì che fanno proprio estate!!!! :) anche una boicottatrice del fritto come me non sa resistere...BUOOOONI! :D aspetto curiosissima le altre versioni! :) un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. @pips: non si può dire di no ai fiori fritti! Sennò si offendono! ^_^

    @archcook: Ciao! Grazie dell'invito, vado a vedere subito di che si tratta!

    @marzia: Già, anche a me non piace friggere, ma ogni tanto ce vò! In arrivo un'altra ricetta coi fiori in arrivo! ;)

    RispondiElimina
  15. Ciao cara Mercoledì! Mi hai fatto fare un salto indietro nel tempo con questa ricetta....la mia mamma li preparava spessissimo d'estate perchè avevamo l'orto e le zucchine con i suoi splendidi fiori abbondavano! Ora invece non li faccio quasi mai un po' perchè non avendo l'orto, come hai detto anche tu costano uno sproposito e un po' perchè cerco di evitare i fritti....cmq....che bontà!!!
    Se passi dalle mie parti c'è un piccolo premio che ti aspetta....te lo passo volentieri....un abbraccio!!

    RispondiElimina
  16. io amo i fiori di zucca..mi piacciono in tutte le salse,questi ti sono venuti davvero bene!! bravissima!! :)

    RispondiElimina
  17. @lory: I sapori che fanno affiorare i bei ricordi sono i migliori! Poi se te li preparava la tua mamma, saranno stati proprio speciali!
    Lo so bene, quando l'orto inizia la produzione, si salvi chi può! ^_^
    Mah, ho sentito in una trasmissione tv(per quello che vale!) che bisognerebbe mangiare il fritto una volta a settimana x tenere in esercizio il fegato...mah!?! Non so se sia vero! Grazie del premio, che emoSione! ^_^

    @Sara: I fiori di zucca piacciono molto anche a me, non li friggo quasi mai, di solito li metto nelle insalate di pasta o nelle ciambelle, ma fritti sono più gustosi di sicuro! Grazie Sara! ;)

    RispondiElimina