Mushed peas o puré di piselli

Mushy o mashed peas che dir si voglia, all’italiana non è altro che una sorta di purè di piselli.
“…é un tradizionale piatto britannico a base di piselli stracotti e mescolati fino a ridurli in poltiglia…”
Detta così sembra una sbobba della peggior specie, ma vi assicuro che è gustoso! 

Ingredienti per 4 persone:

280 g di piselli surgelati
(tenetene da parte qualcuno per decorare)
una noce di burro
2 cucchiai di latte
1/2 limone
100 ml di panna da cucina
sale
pepe


Preparazione:

In una padella antiaderente fate ammorbidire una noce di burro.
Aggiungete i piselli ancora surgelati, il succo di limone, regolate di sale e pepe e fate cuocere a fuoco medio.
Mescolate di tanto in tanto; se i piselli tendono ad asciugarsi troppo, aggiungete 2 cucchiai di latte e lasciate cuocere col coperchio per circa 10/15 minuti.
Versate il composto nel frullatore, aggiungete la panna da cucina e frullate bene.
Versate nelle coppette e decorate con qualche pisello.
Io l’ho preparato in anticipo, così l’abbiamo mangiato a temperatura ambiente.
Se non ricordo male anche in Inghilterra si mangia freddo, ma se non vi dovesse piacere, scaldatelo! 

Mushed peas o puré di piselli

19 commenti:

  1. Simpaticissima la presentazione di questa pure di piselli, si puo' anche mettere su dei crostini di pane come antipasto!!!Simpatica idea!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  2. io ci credo che è una vera delizia...ci stracredo, bacioni, Flavia

    RispondiElimina
  3. Buonissimo questo purè lo preparo anche io a volte, è veloce e molto gustoso!!!
    Un abbraccio Arianna

    RispondiElimina
  4. Ma che bella presentazione questo purè, Facile e gustoso. Grazie per la ricetta! Buona serata :)

    RispondiElimina
  5. Complimenti ,questa ricetta mi piace proprio tanto.
    Da oggi ti seguo , se ti fa piacere passa a trovarmi www.saporidisara.blogspot.com
    Ciao e buona serata , Sara.

    RispondiElimina
  6. Mmmmmm, buono! a me ispira moltissimo! Lo provo di sicuro. baci!

    RispondiElimina
  7. bella la presentazione e deve essere buono!mi sono unita ai tuoi lettori cosi' non ti perdo :-) se ti va passa a trovarmi! ciao

    RispondiElimina
  8. manca tra le mie mousse sparse tra i foglietti in casa, aggiungo volentieri e voglio provarla presto ;) grazie. Bacione.

    RispondiElimina
  9. @Rossella: Giusto, in effetti me ne era rimasta una ciotolina e stasera ne ho mangiati un po' con dei crostini, non male! ;P

    @EliFla: Ehehe, “si fa magnà!” ^___^

    @L'oca bonga in cucina: Ciao Arianna! Già, non avevo mai provato a farlo, ma devo dire che non m'è dispiaciuto, anzi, da rifare! ; )

    @Sar@: Per essere facile e veloce, sicuramente lo è; magari non è proprio la ricetta originale britannica, ma un pochino ci assomiglia! Grazie! ; )

    @Sara: Ciao Sara, benvenuta! ^_^ Grazie, vado subito a vedere il tuo blog!

    @viola: ..panna a parte si può dire che è un contorno light! ..ehm, magari anche burro a parte! ; )
    Mica come la tua bella macedonia! Adddoro!

    @Ombretta: Ciao Ombretta! Benvenuta! ^_^ Grazie della visita e del “sostegno”, vado subito a trovarti!

    @zucchina: Di foglietti sparsi in giro ne so qualcosa anch'io! 0_o Da un po' di tempo ho iniziato anche a mettere i post it “virtuali” sul pc, quindi ogni volta che l'accendo mi vedo 'sti mille bigliettini virtuali che non riesco mai a mettere in ordine! Grrr!!! Provala, è facile e veloce! Grazie!

    RispondiElimina
  10. che bell'aspetto che ha!! brava!! baci felice giornata!!

    RispondiElimina
  11. Ma è sicuramente da provare....complimenti per la ricetta e l'ottima presentazione!

    RispondiElimina
  12. Che simpatico verde.. mi piace sempre e mi da allegria e.. beh, speranza ovvio no?piacere di conoscerti.. ho scoperto il tuo blog attraverso Dolcemeringa.. e mi piace, quindi mi unisco subito trai tuoi lettori!!"
    a presto.. se ti va, passa a trovarmi! ciao

    RispondiElimina
  13. Ma che buono che deve essere questo purè...ho giusto dei piselli che aspettano di essere cucinati!!! un bacione

    RispondiElimina
  14. Buonissimo e sano! Ho proprio voglia di provarlo!

    RispondiElimina
  15. @nanussa: Grazie, buona giornata anche a te! ;)

    @letizia: Grazie Letizia! ^_^

    @Luisa: Ciao Luisa, benvenuta! ^_^ Già, un bel verde speranza! Grazie, passo subito da te!

    @Olga: Perfetto, cuocili e “impoltigliali” di brutto! ;)

    @meandfrankieavalon: Ehehe, magari senza burro e senza panna, ma in effetti non è pesante, provalo, poi mi fai sapere! :)

    RispondiElimina
  16. Uuuh ma che presentazione bellina!
    Diciamo che certe preparazioni pappettose non sempre riscuotono la mia approvazione: però i piselli mi piacciono e questo "pappettume" lo assaggerei a fiducia ma sooolo se me lo servi in quella terrina lì: è troppo sfiziosa! ^^

    RispondiElimina
  17. Ricetta gustosa...io la preparo aggiungendo un pizzico di noce moscata

    Mi sono aggiunta ai lettori fissi, ti aspetto sul mio blog Serenadelicious

    Ciao :-)
    Serena

    RispondiElimina
  18. lo proverò! i piselli mi piacciono... certo la descrizione della ricetta forse non valorizza il piatto ma la tua fotina sì!

    RispondiElimina
  19. @Scarabocchio: Ciao! Ehhehe, vagamente slimer-osa la sbobba! ;D ...ma col fish & chips è la morte sua!
    La prossima volta te ne terrò un po' da parte, promesso! Eh, tranquilla, credo di averne 8 di quelle terrine! Ce n'è per tutti!!!

    @Serena: Già, mi sembrava di aver dimenticato qualcosa!!! E' vero, la noce moscata!!! Lo terrò a mente per la prossima "sbobba"! ;D

    Grazie del sostegno, passo subito a trovarti! ^_^

    @Passiflora: Hai ragione, l'ho spacciato male, ma col prossimo post, vedendo la sbobba in un contesto "diverso", si rifarà!
    Grazie! =)

    RispondiElimina